documenti

 L’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente Ligure è un Ente dotato di:

  • personalità giuridica di diritto pubblico;
  • autonomia tecnico-giuridica;
  • autonomia amministrativa;
  • autonomia contabile;

ed è sottoposto agli indirizzi e alla vigilanza della Regione secondo quanto previsto dagli articoli 2, 4 e 23 della L.R. 20/06.

Le funzioni di ARPAL possono così essere classificate:

  • controllo del rispetto della normativa vigente e delle prescrizioni contenute nei provvedimenti emanati dalle Autorità competenti;
  • supporto tecnico agli Enti titolari di funzioni di programmazione e di amministrazione attiva in campo ambientale;
  • sviluppo di un sistema informativo ambientale che sia di supporto agli Enti istituzionali ed a disposizione delle formazioni sociali interessate.

In particolare i Dipartimenti provinciali assicurano l’espletamento delle attività di laboratorio tecnico - strumentali, svolgono attività di controllo e vigilanza sul territorio, nonché di supporto tecnico alla Provincia ed agli Enti locali dell’ambito territoriale di competenza.

Presso l’ARPAL sono, altresì, svolte le attività meteoidrologiche del Centro Funzionale MeteoIdrologico-Protezione Civile (CFMI-PC) che dipende funzionalmente dalla struttura regionale competente in materia di Protezione civile.

ARPAL, oltre ad offrire servizi di controllo, istruttorie, informazione e formazione per la protezione dell’ambiente, costituisce un importante strumento di promozione e supporto alle politiche di sviluppo sostenibile.

Le conoscenze e competenze messe in campo possono inoltre essere agevolmente utilizzate in una reale politica ambientale partecipata anche grazie alla comunicazione e all’informazione ai cittadini oltre che alle istituzioni.

Conoscere e far conoscere il patrimonio ambientale ligure è l’obiettivo prioritario dell’ARPAL.  E’ infatti soprattutto dalla conoscenza che scaturiscono i modelli di comportamento concreti che sono alla base della sostenibilità ambientale dello sviluppo.  In questo senso ARPAL è chiamata a fornire i dati per la valutazione dello stato delle risorse ambientali e delle pressioni esercitate su di esse, nonché ad assistere gli Enti Locali liguri nell’azione di regolamentazione e di governo dell’ambiente.

ARPAL ha, inoltre, un ruolo tecnico determinante nel sistema integrato delle politiche sanitaria e ambientale stabilite dalla Regione Liguria, operando secondo principi di sussidiarietà, efficienza ed economicità, tenendo conto di criteri di completezza e omogeneità al fine di evitare attività concorrenti.

La prevenzione in tema di ambiente, territorio e salute è un ulteriore obiettivo comune alle molteplici attività di ARPAL.  Infatti, l’Agenzia e le ASL, sulla base degli atti di indirizzo e coordinamento della Regione, esercitano in modo integrato e coordinato le funzioni e le attività di protezione e controllo ambientale nonché di prevenzione collettiva di rispettiva competenza, secondo quanto riportato all’allegato C, della L.R. 20/2006.

 

Amministrazione trasparente

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo